Nel corso della riunione del 9 dicembre 2022 del Consiglio dei Ministri è stato approvato in via definitiva il decreto legislativo che attua la Direttiva UE 2019/1937 sul Whistleblowing. L’esecutivo aveva ricevuto la delega per l’attuazione lo scorso 4 agosto con la legge n. 127, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale S.G. n. 199 del 26 agosto 2022.

La direttiva europea a protezione dei “segnalanti”, definizione con cui vengono indicati i whistleblower nella traduzione italiana, si applica alle denunce relative alle violazioni della normativa comunitaria nei settori espressamente indicati, tra cui gli appalti pubblici, la privacy e la sicurezza dei sistemi informatici.

Le tutele disposte dalla normativa comunitaria non fanno differenze tra dipendenti del settore pubblico e di quello privato.

Di seguito riepiloghiamo le novità più importanti introdotte con la Direttiva UE sul whistleblowing:

  • Obbligo di istituire un canale interno sicuro (software) di segnalazione per tutte le imprese con più di 50 dipendenti, e per gli stati, le amministrazioni regionali e gli enti locali con oltre 10 mila abitanti
  • Il canale a disposizione dei whistleblower deve garantire la riservatezza dell’identità del segnalante e la protezione di eventuali soggetti terzi citati nella segnalazione
  • Nella definizione di whistleblower rientrano non solo i dipendenti dell’ente o della società, ma anche ex-dipendenti, consulenti, membri dei consigli direttivi, fornitori, tirocinanti e candidati a posizioni lavorative

Legality Whistleblowing, la piattaforma più sicura e a norma per la segnalazione di condotte illecitewhistleblower-software-riservatezza

Aziende ed Enti soggetti alle nuove regole sul whistleblowing possono adeguarsi senza sforzi alla normativa con Legality Whistleblowing, la piattaforma che soddisfa al 100% i requisiti della Direttiva UE e garantisce piena conformità alla normativa nazionale.

Oltre a garantire un ambiente di segnalazione riservato per i segnalanti, il software offre la possibilità di effettuare segnalazioni vocali, una app user-friendly per l’utilizzo da dispositivi mobili e un sistema di gestione dedicato ai responsabili intuitivo ed efficientecompliant con il GDPR e con i più alti standard di sicurezza.

 

 

Legality Whistleblowing a partire da 39€/mese, con aggiornamenti normativi sempre inclusi a costo zero

whistleblowing-demo-2023

Oltre 1000 Organizzazioni tra Enti pubblici e Società private si affidano alla qualità e sicurezza di Legality Whistleblowing – Segnalazione Illeciti.

Scopri tutti i Clienti


Leggi le recensioni

 

iscriviti-newsletter-newsdigitalpa