DigitalpA è stata ufficialmente accreditata da AGID come soggetto aggregatore SPID.

Da oggi tutti gli applicativi targati DigitalPA offrono ai propri utilizzatori l’accesso SPID come servizio già integrato, senza dover effettuare alcun passaggio ulteriore. Tutti gli Enti e i soggetti pubblici che scelgono e continuano a scegliere DigitalpA potranno pertanto utilizzare il servizio SPID offerto senza doversi rivolgere ad altri interlocutori.

Dal 30 settembre 2021 tutte le amministrazioni e i gestori di servizi pubblici devono consentire l’accesso ai loro servizi digitali tramite SPID e CIE dismettendo le vecchie credenziali utilizzate in precedenza per l’autenticazione degli utenti.

L’accreditamento DigitalPA è un passo importante nel percorso di accompagnamento nella transizione digitale in corso nella Pubblica Amministrazione, un percorso che prosegue a velocità crescente proprio grazie all’obbligatorietà di SPID per l’accesso ai servizi pubblici.

DigitalPA si conferma ancora una volta pienamente conforme ai dettami normativi, facendosi carico di tutti gli step necessari per garantire l’accesso tramite SPID e fornendo piena assistenza nell’assicurare il rispetto delle norme da parte dei propri clienti.

 

Digitalpa supporta da oltre 20 anni le Pubbliche Amministrazioni e ora lo fa con un ulteriore servizio, in linea con le più recenti esigenze normative. Scopri di più sui servizi offerti da DigitalPA.