Segnalazione di illeciti e tutela del dipendente pubblico: l’Italia investe nel whistleblowing, importante strumento di prevenzione della corruzione

E’ stato presentato  il 22 giugno il secondo monitoraggio italiano sul whistleblowing.

A distanza di anni dall’adozione della norma a tutela del dipendente pubblico che segnala illeciti (Legge Severino), l’Anac ha realizzato un monitoraggio sullo stato dell’arte del whistleblowing in Italia per conoscere il suo stato di applicazione ed apprezzare quanto l’istituto sia effettivamente avvertito come misura di prevenzione della corruzione.

DigitalPA, in qualità di partner tecnologico della PA, ha sviluppato l’unico software completo e innovativo per la gestione informatizzata delle segnalazioni di illeciti nella PA .

Per maggiori informazioni sulla soluzione software proposta dalla DigitalPA: whistleblowing/normativa.html

Fonte: ANAC