Le procedure per gli appalti sotto soglia comunitaria sono state modificate dalla legge di conversione (L. 55/2019) del Decreto Sblocca Cantieri.

Le modifiche apportate riguardano soprattutto gli appalti di lavori e di servizi e forniture di valore superiore i 40.000€. È previsto l’affidamento diretto dei lavori e dei servizi con una preventiva consultazione dei preventivi: tre (per i lavori) e cinque (per servizi e forniture). I soggetti a cui poter richiedere i preventivi però devono essere identificati in elenchi di operatori economici o da indagini di mercato, nel rispetto del criterio di rotazione degli inviti.

Appalti sotto soglia comunitaria: il Webinar DigitalPA

Il 29 Giugno DigitalPA organizza un webinar tenuto dall’Avv. Alberto Ponti per chiarire ogni aspetto sugli appalti di importo inferiore alla soglia comunitaria, sulle novità introdotte dalle Legge n. 55/2019 (di conversione del Decreto “Sblocca-cantieri”) e sul conseguente aggiornamento delle Linee guida ANAC n. 4.

Nel corso online saranno analizzate le diverse forme di appalto sotto soglia, approfondendo gli aggiornamenti apportati delle normative di riferimento. L’avv. Alberto Ponti fornirà, inoltre, spunti pratici per l’applicazione della più recente giurisprudenza.

webinar-appalti-sotto-soglia-comunitariaLe tematiche affrontate nel webinar del 29 giugno dalle ore 10 alle ore 12 saranno:

  • La procedura negoziata ex art. 36 del Codice dei contratti: analisi dei principi da rispettare, dei casi di ammissibilità e delle modalità di svolgimento. Cenni alle forme di pubblicità e alle tutele degli operatori economici invitati e non.
  • La procedura di affidamento diretto: analisi delle procedure in oggetto, possibilità di utilizzo di piattaforme telematiche e l’importanza dei principi di rotazione.
  • Il Codice dei contratti pubblici con particolare riferimento al sottosoglia: analisi dei principi da rispettare, il ruolo dell’ANAC e del responsabile delle procedure di affidamento
  • La procedura negoziata senza bando per eccezionali circostanze (art. 63 Codice): il carattere di urgenza, l’unicità-infungibilità e i servizi e fornitori “supplementari”.

 

Sono previste agevolazioni in base al numero di partecipanti dello stesso Ente o Società

Richiedi un preventivo

SCARICA LA LOCANDINA DEL WEBINAR

 

Approfondimenti:

Webinar “Appalti sotto soglia comunitaria e affidamenti diretti”

Soglie Appalti

Obbligo di utilizzo dei mezzi telematici per le gare d’appalto

 

acquisti-telematici-software

 

 

 

 

iscriviti-newsletter-newsdigitalpa